Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

"L'Accademia delle Principesse" di Shannon Hale

 

principesse.jpegFoto-2-copia-1.jpg

Autore: Shannon Hale

 

Perché leggerlo? Per vivere una fiabesca e appassionante avventure con gli occhi di una ragazza romantica, per sviluppare la vostra fantasia e per calarvi in un mondo elegante e raffinato

 

Tre aggettivi: tenero, romantico, sorprendente

 

Commento post-lettura: Ogni romanzo insegna qualcosa, con questo ho ragionato sul fatto che ognuno di noi ha un posto in questa società per essere utile agli altri e mi è venuta una gran voglia di trovare il mio, come succederà a una di queste aspiranti principesse alla fine della loro avventura...

 

Miri è una minuta e graziosa quattordicenne che abita in uno sperduto distretto di Danlandia, il Monte Eskel, con il padre e la sorella Marda.

Miri è rimasta orfana di madre una settimana dopo la sua prematura nascita, ma è stata la mamma a darle il nome del fiore di miri, un fiore che sul Monte Eskel cresce dove i cavatori estraggono il lindro, l'unica risorsa che gli abitanti della montagna hanno a disposizione per sostentarsi, l'unica merce di scambio coi trafficanti.

Sul Monte Eskel tutti si occupano di estrarre il lindro dalla cava, tranne Miri: suo padre le ha proibito di lavorare alla cava e per questo teme di essere di peso al villaggio.

Ma le cose al Monte Eskel sono destinate a cambiare: un capo delegato del re arriva sontuosamente in carrozza per annunciare che i sacerdoti Danlandesi hanno annunciato che la futura sposa del principe Steffan verrà scelta tra le ragazze del Monte Eskel, che sono tenute a frequentare un'Accademia per imparare tutto ciò che una principessa deve sapere.

La loro tutrice, Olana, le considera grossolane e maleducate e applica punizioni corporali severe: nella scuola vige un clima di terrorismo finché le due fazioni non raggiungono diplomaticamente un accordo. Le ragazze infatti si erano dedicate, una volta imparato faticosamente a leggere, allo studio di materie come Commercio, Diplomazia, Portamento e Ballo.

Miri decide d'impegnarsi al massimo, ma fra un libro e una camminata "punta-tacco, punta-tacco" riesce a stringere amicizia con Britta, una ragazza proveniente da una grande città delle pianure, che in passato aveva ignorato, mentre con Katar, una delle diciottenni più determinate a diventare principesse, si origina una rivalità.

Intanto il ballo è alle porte e tutte faranno gli occhi dolci al principe per aggiungere un titolo al loro nome, considerato di poco conto dai nobili delle pianure che passano i giorni deliziandosi nei loro giardini.

Lasciatevi affascinare dal mondo delle principesse... anche se pensate di essere troppo cresciuti per apprezzarne la bellezza e la magia. 

visita: Leggere Lib(e)ri

Su