Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

"L'eleganza del riccio" di Muriel Barbery


l-eleganza-del-riccio.jpgAutore: Muriel Barbery

Tre aggettivi: affascinante, magnetico, concreto.

Perché leggerlo? Perché solo leggendolo si può capire perché è così affascinante

 

Romanzo psicologico ambientato nei quartieri ricchi di parigi.
In rue de Grenelle numero 7 abita da ventisette anni Renèe, una portinaia apparentemente stupida e teledipendente, che nasconde sotto quest'apparenza la sua natura di intelligente autodidatta. Compra libri di filosofia e fa brillanti considerazioni sulla fenomenologia.
Ha trascorso la sua infanzia nella povertà e ha imparato che se si nasce poveri lo si rimane. Stringere amicizia coi ricchi non conviene.
Renée nasconde la sua vera identità perchè non vuole che si pensi che è una portinaia con troppe pretese quindi resta in clandestinità.
Paloma invece è una brillante dodicenne che però, per non destare troppo interesse negli adulti da cui si nasconde, decide di fingere di essere una qualsiasi ragazzina "imbevuta di sottocultura adolescenziale".
Paloma non trova la bellezza nella vita terrena e desidera suicidarsi, ormai disillusa.
Non capisce gli adulti e non è capita.
Si nasconde per ore in casa e cerca di vedere oltre quello che vedono tutti gli altri ed è la prima a insospettirsi riguardo a Renée, rendendosi conto che nella borsa della spesa porta un libro delle edizioni Vrin.
Ma Renée sa dissimulare la sua passione per la filosofia e riesce ad asssumere uno sguardo vacuo quando le citano Kant, a volte finge di ignorare il significato di qualche vocabolo per evitare di destare sospetti.
In un mondo in cui tutto quello che conta è come si appare, sia Renée che Paloma preferiscono passare inosservate.
A fare incontrare le due clandestine sarà un ricco giapponese residente al quarto piano di rue de Grenelle, monsieur Ozu, che riuscirà a smascherarle.
Ogni pagina è una sorpresa e il finale è inaspettato.
Un capolavoro.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Su