Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

"La sposa guerriera - A'isha e la rivolta islamica" di Sherry Jones

SposaGuerriera.jpeg

Autore: Sherry Jones

Tre aggettivi: avvincente, interessante, toccante.

Perchè leggerlo? Perchè parla di due figure fondamentali per l'Islam e ci dice qualcosa di questa cultura misteriosa.

Muhammad (il profeta Maometto) è morto senza proclamare che gli avrebbe succeduto nel ruolo di califfo.

Due figure protagoniste dell'Islam ci raccontano le gesta dei successori del Profeta: sono A'isha, la più amata tra le mogli di Muhammad, e Ali, il cugino cresciuto come un figlio e considerato da alcuni l'erede al titolo di califfo.

Entrambi vogliono preservare l'Islam, proteggere i loro fedeli e far prosperare la umma, la comunità religiosa.

Entrambi hanno idee oneste e vogliono agire per il bene del loro popolo, ma erano stati rivali nella contesa dell'affetto di Muhammad e i loro conflitti si sono fatti anche più aspri dopo la sua morte: aspirano tutti e due a un titolo di potere e a una condizione economica migliore.

Ali vuole diventare califfo, A'isha vuole eleggere a quel titolo un fedele cugino un fedele e manovrabile cugino.

Le loro parole sono accorate, la trama avvincente e interessante perchè la storia è ambientata in un tempo così lontano e parla di una cultura diversa da quella occidentale e, secondo me, molto affascinante.

Lo stile di Sherry Jones è molto scorrevole e questo romanzo è molto gradevole da leggere, la trama era trascinante e non riuscivo a staccarmene, me lo portavo dovunque.

Lo consiglio soprattutto a chi si interessa alla cultura araba e ai dettami dell'Islam. 


Visita Leggere Lib(e)ri

Su